Residenza d’artista Fotograph-Art – Antica Temesa

posted in mostre

Residenza d’artista Fotograph-Art – Antica Temesa

Nei giorni scorsi sono stato invitato a partecipare alla Residenza d’Artista organizzata dal Parco Tematico Antica Temesa, con il coordinamento operativo dell’associazione Cletarte.

Lo scopo della residenza era individuare tracce fotografiche che potessero suggerire l’idea di continuità tra il territorio attuale e quello della antica città di Temesa, già citata da Omero nell’Odissea.

La ricerca si è svolta nell’area di 5 comuni della provincia di Cosenza, tutti appartentenenti al Parco Antica Temesa, e ha coinvolto 11 fotografi, che hanno indagato il territorio secondo le proprie attitudini e il proprio stile personale.

Al termine della visita dei 5 comuni interessati (Aiello, Calabro, Amantea, Belmonte, Lago, Serra d’Aiello), ciascun fotografo ha selezonato 6 scatti indicativi del percorso compiuto e li ha preparati per l’esposizione. A conclusione dell’iniziativa, infatti, il 2 settembre è stata inaugurata una mostra presso il Museo di Aiello, che si protrarrà per le settimane successive.

E’ stata un’esperienza intensa e stimolante, che mi ha fornito l’occasione di confrontarmi con tante personalità diverse e di mettere alla prova e superare alcuni miei limiti personali. Nonostante l’estremo fascino dei luoghi visitati, la nota più positiva, almeno dal mio punto di vista, è stato il fattore umano, il rapporto che ho instaurato con i fotografi coinvolti, quelli che non conoscevo e, in particolare, quelli che conoscevo per frequentazioni virtuali comuni, ma anche con le persone coinvolte nell’organizzazione , che si sono spese per soddisfare ogni necessità operativa, e tutti coloro che ho incontrato in questi 7 giorni in Calabria.

Ringrazio moltissimo per l’opportunità che mi è stata offerta e per aver pensato al mio nome, sono molto felice di aver partecipato e spero ci possano essere altre occasioni future per rincontrarsi e per esplorare ulteriormente questi luoghi così interessanti.